3 ricette con la zucca Agizza Ciro

Gnocchi di zucca con salsa al taleggio

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

350 g di polpa di zucca
350 g di patate
180 g di farina "00"
1 uovo
200 g di Taleggio

150 ml di latte fresco intero
1 pizzico di cannella
1 pizzico di noce moscata
parmigiano a piacere
sale e pepe.

PREPARAZIONE

Accendete il forno a 180°. Tagliate la polpa di zucca a fette piuttosto grossolane, e per ammorbidirle, infornatele per circa 20-25 minuti, ponendole su di una teglia rivestita con carta forno. Quando la zucca sarà cotta, estraetela dal forno e lasciatela intiepidire, poi passatela al passaverdura e fate lo stesso anche con le patate che nel frattempo avrete lessato in acqua salata e sbucciato. Unite le due puree in un'unica terrina dove aggiungerete anche la farina, il parmigiano, l'uovo, la cannella, la noce moscata, il sale e il pepe ed impastate bene gli ingredienti tra loro fino a che il composto risulti omogeneo e lasciate riposare qualche minuto. Ora, su di una spianatoia, con l'impasto ottenuto dovrete formare dei lunghi bastoncini, che taglierete a pezzetti delle dimensioni di una grossa nocciola e che lavorerete velocemente con le mani per dargli una forma più arrotondata. Con i rebbi di una forchetta create le righe caratteristiche degli gnocchi. Ponete una capiente pentola contenente dell'acqua, sul fuoco, e portatela ad ebollizione; quando tutti gli gnocchi saranno pronti, gettatene una porzione per volta nell'acqua bollente, attendendo che risalgano in superficie: appena riaffioreranno saranno cotti e potrete scolarli con una schiumarola. Nel frattempo che l'acqua bolle e gli gnocchi si cuociono, versate in un pentolino, che metterete a bagnomaria, il latte e il taleggio tagliato a pezzetti; fate sciogliere il formaggio lentamente rimestando di tanto in tanto. Quando gli gnocchi saranno cotti versateli su un piatto da portata e conditeli con la salsa al taleggio ben calda. Servite immediatamente!
Fonte: ricette.giallozafferano.it

 

Biscotti alla zucca

INGREDIENTI

250 g di polpa di zucca
1 bicchierino di liquore all'arancia
175 g di zucchero
530 g di farina

170 g di burro
1 uovo intero
70 gr di cioccolato al latte
buccia di limone q.b.

PREPARAZIONE

Tagliate la zucca a pezzettoni e cuocetela al vapore per 25 minuti. In alternativa potete cuocere la zucca in forno avvolta nell'alluminio, oppure bollirla in un pentolino con poca acqua. Una volta cotta, mettete la zucca in un pentolino e aggiungete 50 g di zucchero e il liquore; schiacciate il tutto con la forchetta (oppure frullate utilizzando un mixer ad immersione) e fate cuocere per 5/8 minuti. Prendete una ciotola grande e mettete la farina setacciata, lo zucchero rimasto, il burro ammorbidito tagliato a pezzettini, la scorza di limone grattugiata, l'uovo sbattuto con la forchetta e la polpa di zucca. Impastate bene tutti gli ingredienti e formate una palla; avvolgetela con la pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per un'oretta. Stendete la pasta con il mattarello su una spianatoia infarinata, poi con gli appositi stampi a forma di zucca fate dei biscottini, metteteli su una teglia coperta con la carta da forno e cuoceteli in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti. I biscotti devono essere appena dorati, non troppo scuri. Sfornateli e fateli raffreddare su una gratella. Nel frattempo sciogliete il cioccolato al latte a bagnomaria (oppure nel microonde), mettetelo dentro dei coni di carta da forno e decorateli a piacere.
Fonte: buffetequipment.it

 

Dolce di zucca (Kabak Tatlisi)

INGREDIENTI

1 kg di zucca a polpa soda
400 g di zucchero

100 g di gherigli di noci in polvere
1 noce di burro

PREPARAZIONE

Tagliare la zucca a cubi con un lato di 5/6 cm di lato e metterli in una casseruola larga. Aggiungere un bicchiere di acqua e il burro. Lasciar cuocere il tutto a fuoco dolce, fino alla cottura della zucca e aggiungendo altra acqua, se necessario. Successivamente, versare lo zucchero sulla zucca e lasciar cuocere fino a quando i pezzi di zucca saranno caramellati dallo zucchero e presenteranno un colore brillante. Distribuire, quindi, la zucca in coppette o ciotoline, spolverando il preparato con le noci in polvere e gustare un delizioso dolce tiepido o freddo.
Fonte: cucinainmente.com