3 ricette con le melanzane Agizza Ciro

Timballo di anelletti e melanzane

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

450 g di pasta anellini siciliani
2 melanzane
200 g di caciocavallo grattuggiato
200 g di primosale o mozzarella
400 g di macinato misto di carne (bovino-suino)
150 gr di prosciutto cotto

200 gr piselli sgranati
1 cipolla
olio extravergine di oliva
conserva fresca di pomodoro
vino rosso per cucinare
sale e pepe
pangrattato

PREPARAZIONE

Affettate la cipolla sottilmente dopo averla sbucciata. Prendete una padella grande e antiaderente e versate 4 cucchiai di olio, fatelo scaldare e mettete a fare soffriggere la cipolla. Fate rosolare il macinato di carne con il soffritto e poi versate la conserva di pomodoro fresca fino a coprire tutto. Sistemate di sale, aggiungete un pizzico di zucchero per togliere l'acidità e mescolate con cura. Abbassate i fornelli e lasciate stufare per un'ora. In un altro tegame, versate un cucchiaio di olio e fate cuocere i piselli bagnandoli con un po' di brodo vegetale. Nel frattempo fate friggere le melanzane tagliate a fettine sottili. Scolatele poi dall'olio adagiandole su un vassoio coperto da carta cucina.

Prendete una pirofila da forno, spolveratela con il pangrattato e foderatela con le melanzane fritte. In un tegame con acqua bollente salata lessate gli anellini siciliani e scolateli a fine cottura. In una terrina capiente mettete i piselli, il prosciutto cotto tagliato a dadini e il primosale a pezzetti (o mozzarella) e il caciocavallo grattugiato, aggiungete gli anellini. Amalgamate bene gli ingredienti e versate il composto nella pirofila foderata di melanzane, spolverate sullo strato di superficie del timballo abbondante pangrattato.

Accendete il forno e fatelo scaldare a 180 gradi. Infornate il timballo per circa 30 minuti, controllate a fine cottura se si è fatta la crosta di pangrattato e lasciate riposare alcuni minuti prima di servire.

 

Moussaka

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1,5 kg di melanzane
500 g di patate
500 g di carne di agnello
500 g di carne di suino
500 g di pomodori ramati o perini
150 g di pecorino grattugiato
100 g di parmigiano grattugiato
150 ml di besciamella pronta

2 cipolle medie
1-2 spicchi di aglio
un bicchiere di vino rosso
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale e pepe
mezzo cucchiaino di cannella in polvere

PREPARAZIONE

Lavate le melanzane ed eliminate la parte verde sull'estremità, quindi asciugatele e tagliatele a fettine di circa 4-5 mm di spessore. Mettete le melanzane, una fetta sull'altra, dentro ad uno scolapasta cospargendole con del sale grosso, mettendo al di sopra di esse un piatto e sopra ancora un peso. Attendete un paio di ore. In una padella capiente, mettete l'olio e aggiungete le cipolle tritate e l'aglio schiacciato, quindi lasciate dorare e poi aggiungete le carni tritate.

Fate rosolare la carne, aggiungete il vino rosso e lasciate sfumare, quindi salate, pepate e aggiungete la cannella. Lasciate cuocere a fuoco dolce e poi aggiungete i pomodori spellati e tagliati a cubetti; mettete un coperchio sul tegame e lasciate cuocere a fuoco basso per circa un'ora mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo sbucciate le patate, tagliatele a fettine sottili (4-5 mm) e lessatele per 5 minuti in acqua salata, poi scolatele. Quindi sciacquate le melanzane sotto l'acqua corrente e poi asciugatele tamponandole con uno strofinaccio pulito. Friggete tutte le melanzane e ponetele su un piatto con carta assorbente. Allo stesso modo friggete anche le patate e scolatele dall'olio in eccesso (10-11).

Prendete una teglia e foderate il suo fondo cospargendolo con tutte le patate. Al di sopra mettete la metà delle melanzane fritte, poi metà del ragù sparso per bene, e infine cospargete con 2-3 cucchiai di formaggi grattugiati mischiati tra loro. Ripetete gli strati e mescolate metà del formaggio avanzato con la besciamella. Versate tutta la besciamella sulla preparazione, cospargete col restante formaggio e infornate in forno già caldo a 180° C per 40-45 minuti circa. Non appena la besciamella diverrà dorata estraete la teglia, lasciate intiepidire e servite.
Fonte: ricette.giallozafferano.it

 

Melanzane al cioccolato

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1,2 Kg di melanzane
550 ml di acqua
500 g di zucchero
100 g di pinoli
100 g di mandorle a lamelle

50 g di farina
200 g di cioccolato fondente
100 g di cacao amaro
100 g cedro candito

PREPARAZIONE

Lavate le melanzane, spuntatele e tagliatele a fette spesse circa mezzo centimetro. Prendete uno scolapasta, e mettete le fette di melanzana alternandole con il sale grosso, copritele con un piatto e mettete sopra peso e fatele riposare così per almeno 2 ore. Nel frattempo mettete 250 ml di acqua in una pentola spaziosa e aggiungete lo zucchero, mescolate bene e portate lo sciroppo a ebollizione, poi fatelo bollire per 2 minuti. Unite il cioccolato fondente tritato allo sciroppo di zucchero e mescolate bene fino a quando il cioccolato si sarà sciolto completamente. A questo punto prendete una ciotolina e mettete il cacao setacciato con la farina, incorporate gradualmente l'acqua rimasta a filo e mescolate con una frusta fino ad avere un composto cremoso e senza grumi. Aggiungete la crema al cacao al composto con la cioccolata, mescolate e cuocete a fuoco dolce, fino ad avere una crema densa.

Lavate le melanzane, asciugatele benissimo con la carta assorbente da cucina e poi friggetele in abbondante olio di semi. Man mano scolate le melanzane sulla carta da cucina. Prendete una pirofila e mettete uno strato di crema al cioccolato, disponete sopra le fette di melanzane e poi cospargete con mandorle, pinoli e cedro candito.

Proseguite così alternando cioccolato, melanzane e frutta secca fino ad esaurimento degli ingredienti. Cuocete le melanzane al cioccolato in forno caldo a 150°C per 10 minuti circa. Servite le melanzane tiepide o fredde.
Fonte: ricette.pourfemme.it